Aiello Calabro. AdP ricorda alla cittadinanza: "le attività che stiamo portando avanti con l’impegno e la coerenza che ci caratterizza dall’inizio del nostro mandato"

La presentazione a fine luglio scorso
del sito web del comune
AIELLO CALABRO – Il movimento di Alleanza di Progresso per Aiello, nella sua attività di opposizione e di controllo del governo locale guidato dal sindaco Iacucci, ha ricordato alla cittadinanza in un documento pubblico le ultime iniziative di proposta.
Tra i cavalli di battaglia enumerati compaiono: la situazione ambientale, ed in particolare la necessità di dotare il paese di una isola ecologica per i rifiuti ingombranti; alcune idee progettuali, tra cui, la realizzazione di un campo sportivo polivalente per giovani da realizzarsi nell'area circostante il centro urbano; e la questione della trasparenza amministrativa, da concretare anche attraverso il sito web ufficiale del Comune, non ancora in rete a distanza di mesi dalla sua realizzazione. Un aspetto, questo dell’accessibilità agli atti pubblici da parte della cittadinanza, che per AdP è stata «un punto centrale da noi sviluppato – annotano - attraverso l’iniziativa “Operazione Trasparenza”».
«Queste e non solo – scrivono i sodali di AdP -, le attività che stiamo portando avanti con l’impegno e la coerenza che ci caratterizza dall’inizio del nostro mandato. Continueremo a portare avanti la nostra idea di Democrazia, nella convinzione che alcune scelte debbano essere intraprese: in primis, le tanto attese deleghe promesse dal Sindaco all’inizio di questa legislatura. Il primo cittadino dovrebbe chiarire ai cittadini – evidenziano - il motivo per cui si ostina a trattenere le “deleghe importanti” senza pertanto coinvolgere il resto della giunta nelle scelte amministrative rilevanti».
Altra questione sollevata dai consiglieri di minoranza, sulla quale, promettono, «manterremo alta l’attenzione», è quella relativa alla richiesta «di dotare il comune di un albo delle imprese, commercianti, artigiani di fiducia al fine di garantire la massima trasparenza».
LINK
http://aiellocalabro.blogspot.com/2010/09/aiello-calabro-adp-interroga-il-comune.html

Commenti