Post

Processo Valle Oliva in Corte d'Assise d'Appello a Catanzaro. Udienza rinviata al 5 marzo 2019

Ieri mattina, 8 novembre anno Domini 2018, in corte d'Assise d'Appello, a Catanzaro, dopo un anno e mezzo dalla sentenza di assoluzione in Corte d'Assise a Cosenza, e a seguito del ricorso da parte della Procura di Paola, avrebbe dovuto iniziare il processo Valle Oliva inquinata (ricordiamo che in Assise era iniziato a luglio 2013, e poi terminato a marzo 2017). Nella stessa udienza di ieri era prevista la costituzione delle parti civili. In ragione del legittimo impedimento del legale della difesa, l'udienza è stata rinviata al 5 marzo 2019.  Ebbene, non credete che tempi e modi della Giustizia vadano rivisti? Oltre ai tempi della Giustizia, bisogna anche considerare che le Amministrazioni pubbliche che devono o dovrebbero tutelare la SALUTE dei propri Cittadini, non hanno ancora provveduto a bonificare o a mettere in sicurezza i siti inquinati della #ValleOliva... Nella foto: Tramonto sulla Vallata Qui post Facebook

Per ricordare la fine della #GrandeGuerra. I Caduti di Aiello Calabro

Aiello Calabro, il progetto Sprar per 14 richiedenti asilo non si farà più

Una poesia per Aiello

Vecchi scurtaturi. Per lo sviluppo del turismo lento, sarebbe utile recuperare e rendere fruibili le vecchie stradine pubbliche

"Va ppe te fare a cruce e te 'nciechi n'uocchju"

Salone del gusto "Terra Madre" di Torino. Premio della trasmissione radiofonica Decanter di Radio 2 al Pomodoro di Belmonte Calabro

Valorizzazione dei borghi. Il Comune approva il progetto "Il Borgo dei Cybo"

Aiello Calabro, concluso il raduno delle Proloco di domenica 16 settembre - Il racconto fotografico

Festival Dieta Mediterranea, il resoconto fotografico della due giorni dedicata a cibo e salute

Raduno delle Proloco della provincia di Cosenza, ad Aiello Calabro domenica 16 settembre

Festival Dieta Mediterranea 2018, salute, scienza, cultura, gastronomia, spettacolo. Appuntamento ad Aiello Calabro il 14 e 15 settembre

Brigata Catanzaro e Grande Guerra: intenso e partecipato dibattito ad Aiello Calabro