Analisi del rischio del fiume Oliva. Cosa sta facendo per la bonifica la Regione Calabria?


"E chi per profitto vile fulmina un pesce, un fiume, non fatelo cavaliere del lavoro".

Gentile presidente della IV Commissione del Consiglio regionale della Calabria,
stamani, quando abbiamo letto la poesia di Caproni, una delle tracce agli esami di maturità, che parla di ambiente, ci è subito venuto in mente la nostra Valle Oliva che da troppo tempo attende la bonifica.
Oggi è il 21 giugno, primo giorno d’estate. L’analisi del rischio che ha stilato l’Arpacal relativamente all’inquinamento della vallata è dell’ottobre 2016. Da allora, il fiume Oliva ha visto passare un autunno, un inverno e una primavera. Da allora, la Regione Calabria cosa ha fatto? Ha approvato il documento? Ha dato seguito alla bonifica o alla messa in sicurezza?
L’acqua scorre lungo il letto dell’Oliva inesorabilmente. E le risposte alle legittime aspettative delle popolazioni del luogo non arrivano mai…
Saluti e buona estate

Commenti