Sulle vie di Temesa, da Carratelli a Imbelli e Serra D'Aiello



Ottava escursione dell'anno di #JamuaCaminare2016 sulle vie di #Temesa, da Carratelli (Amantea) ad Imbelli e Serra D'Aiello.
La caminata "archeologica" ci ha portato partendo da Carratelli di Amantea a località Imbelli, dove è situato un antico tempio.
In questa domenica di incertezza meteo, ci ha fatto da cicerone Salvatore Perri del gruppo archeologico Alybas di Serra, che ringraziamo, unitamente alla moglie Antonella, per la disponibilità e per l'ospitalità.
Alla timpa di Làvuru, o delle Fate. che non abbiamo potuto visitare per la pioggerellina che è cominciata a cadere intorno alle 11, ci andremo in altra occasione.
Avremmo voluto, se fosse stato possibile, visitare pure il parco archeologico di Cozzo Piano Grande, e il museo di Temesa, ma come saprete sono chiusi inspiegabilmente al pubblico oramai da gennaio scorso.
Abbiamo messo nel carniere un'altra bella escursione, l'ottava di quest'anno. Divertendoci, nello stesso tempo, camminiamo il nostro territorio e lo uniamo col filo della passione, dell'amore per natura, cultura e storia, e dell'amicizia.
Grazie come sempre a tutti i partecipanti, a chi non è potuto esserci e avrebbe voluto, e a chi verrà le prossime volte.

Prossimo appuntamento con #jamuacaminare il 6 o il 13 novembre (lo concorderemo insieme) per un trekking tra il colorito fogliame autunnale dei boschi nostrani.
Salute&Saluti

http://jamuacaminare.blogspot.it/



ALBUM FOTOGRAFICI

Commenti