Aiello, danneggiati automezzi del comune adibiti alla raccolta differenziata

AIELLO CALABRO – Ignoti, nella notte tra domenica e lunedì, hanno squartato le gomme degli automezzi comunali utilizzati per la raccolta differenziata, servizio che era partito da appena qualche settimana. Gli automezzi interessati, parcheggiati sotto l'edificio dell'ex poliambulatorio, sono un compattatore Iveco, un mini compattatore Nissan CabStar, un Piaggio Porter, ed un bus concesso e utilizzato dal circolo dell'oratorio Anspi, che hanno avuto gli pneumatici tagliati per un danno complessivo stimato in 3.500 euro. 
Quanto successo ha creato notevole disagio per il servizio di raccolta differenziata, assicurata parzialmente con altri mezzi dell'Ente. Intanto, il Comune – che ha presentato formale denuncia contro ignoti alla locale caserma dei Carabinieri - si è già attivato per il ripristino dei mezzi facendo sostituire tutti gli pneumatici danneggiati e garantire per i prossimi giorni il normale espletamento del servizio. 
L'accaduto - per quanto si ricordi, episodi di tal genere ad Aiello non se ne sono mai registrati – è inspiegabile ed inquietante. A chi può giovare che il servizio di raccolta differenziata venga interrotto? E perché? O si tratta invece di segnali con altre motivazioni? I Carabinieri della locale stazione, comandata dal maresciallo Arcaro, conducono le indagini.  Potrebbe essere utile, forse, per risalire agli autori del fatto, visionare le immagini di alcune telecamere di privati.

Commenti