Arriva il camper della salute per la prevenzione dell'osteoporosi

AIELLO CALABRO – Sabato prossimo nella cittadina tirrenica si fa prevenzione. Dalle 9 alle 13, in località Porta di Suso o Soprana, davanti alla sede attuale del Comune, stazionerà il camper della salute che ospita l'Unità di diagnosi Mobile, attrezzata per eseguire la MOC, ovvero la Mineralometria Ossea Computerizzata, utile a individuare malattie ossee come osteoporosi e osteopenia.
L'attività di prevenzione è promossa dall'Avis regionale e dai club Rotary, che da febbraio scorso sta interessando tutto il territorio calabrese per supportare i centri screening regionali.

Per eseguire l'esame diagnostico – rivolto principalmente alle donne in menopausa – e quindi rilevare eventuali degenerazioni dell'osso, è necessario prenotare, come annuncia la locandina informativa, rivolgendosi all'Avis al n. 366.6809155, o a farmacie e medici di base.

Commenti