Le identità alimentari nell’antica Temesa, ieri e oggi

Nell’ambito del progetto “Parco Tematico Antica Temesa”, relativo ai fondi Pisl Antica Temesa Por Calabria Fesr 2007-2013, il 21 Novembre dalle ore 10 e dalle ore 16, nel centro storico di Aiello Calabro (Cs), si terrà l’evento Le identità alimentari nell’antica Temesa, ieri e oggi, un’attività esperienziale informata delle finalità del Parco di recente costituzione e rispondente alle esigenze del turista, sempre più in cerca di vivere e conoscere autenticamente i luoghi che visita.
L’evento sarà dedicato all’alimentazione nel territorio del Parco Antica Temesa (comprendente i comuni di Aiello calabro, Amantea, Belmonte calabro, Lago e Serra d’Aiello) , nel corso del quale verranno presentati i produttori di quegli alimenti storicamente documentati nell’area e ancora oggi fattori di unicità quali il grano, l’olio, il vino, i fichi, il miele, il formaggio, il pesce. Piacevoli degustazioni gastronomiche per la riscoperta degli antichi sapori si uniranno all’importante corso sulla degustazione degli Olii locali tenuto dall’Istituo CREA Oli di Rende.
L’evento, coordinato dall’Associazione Culturale Cletarte con il Centro Servizi del Parco Tematico, vedrà partecipare le seguenti aziende produttrici del territorio: Molino Gagliardi, Panificio casereccio di Mario Lepore, Azienda Agricola Spina, Azienda Agricola Odoardi, Azienda agricola Nicoletta, Azienda Agricola Sant’Anna, Oleificio Viola, ArtiBel s.n.c., Azienda Nicola Colavolpe & C., Azienda Agricola Barone e la ProLoco di Belmonte Calabro.
La giornata sarà strutturata in due momenti: la mattina, dalle 10 alle 13, con il coinvolgimento delle scuole, la sera, dalle 16 alle 19.30 aperta a tutta la popolazione.

In occasione dell’evento saranno tenute delle visite guidate all’interno del borgo di Aiello Calabro e della mostra fotografica “Fotograph-Art 2015” allestita presso il Centro Servizi del Parco Tematico, rispondendo alle finalità conoscitive e di valorizzazione culturale proprie del progetto Parco tematico Antica Temesa.


Aggiornamento del 28.11.2015 (inserimento video)

Commenti