Caro Parco tematico Antica Temesa, ti scrivo riguardo a San Giuliano...


Caro Parco Antica Temesa, scrivi bene su Facebook che San Giuliano è uno dei beni architettonici e aggiungiamo pure storici e artistici di Aiello. Ma inviti a visitarlo e questo lo sanno pure le pietre che non è possibile. Non è possibile da più di un decennio. D'altronde, basterebbe documentarsi sul blog che curo che tratta di Aiello per sapere che la chiesa è chiusa al culto. Qui, un post addirittura del 2011, e non è cambiato nulla ancora.

Con spirito di collaborazione, invio saluti e un buon lavoro







Uno dei beni architettonici da visitare in Aiello Calabro: la chiesa di San Giuliano.Edificio di culto mononavato con...
Posted by Parco Antica Temesa on Lunedì 5 ottobre 2015

Commenti

  1. Bruno Ambientalista Poetico Pino Caro Parco Antica Temesa, probabilmente sembrerò e forse lo sono petrusino ogni minestra e anche antipatico, ma ritengo che bisognerebbe conoscere per nome ogni pietra del Comune Di Aiello Calabro, per promuoverne particolarità e bellezze. Nel caso della chiesa di San Giuliano, scrivi bene che è uno dei beni architettonici e aggiungiamo pure storici e artistici di Aiello. Ma poi, inviti a visitarlo e questo non è possibile. Non è possibile da più di un decennio. D'altronde, basterebbe documentarsi sul blog che curo che tratta di Aiello per sapere che la chiesa è chiusa al culto. Qui, un post addirittura del 2011, e non è cambiato nulla ancora. http://aiellocalabro.blogspot.it/…/aiello-calabro-salviamo-….
    Con spirito di collaborazione, invio saluti e un buon lavoro
    Il Blog di #AielloCalabro... e dintorni
    Storia, cultura, politica, ambiente, tradizioni, attualità e notizie della cittadina tirrenica in provincia di Cosenza.... online da marzo 2007
    AIELLOCALABRO.BLOGSPOT.COM
    Mi piace · Rispondi · Rimuovi anteprima · 1 · 3 h
    Parco Antica Temesa
    Parco Antica Temesa Gentile Bruno Ambientalista Poetico Pino la ringraziamo per il contributo. Lungi dall'essere antipatico, il suo intervento ci permette di sottolineare che questo è solo uno dei beni storici, architettonici ed artistici - sebbene non visitabile - che si vogliono riportare all'attenzione del più vasto pubblico. Il progetto del Parco Antica Temesa nasce proprio con l'obiettivo di divulgare e, magari, sensibilizzare la fruizione di un importante patrimonio.
    Non mi piace più · Rispondi · 1 · 44 min
    Bruno Ambientalista Poetico Pino
    Bruno Ambientalista Poetico Pino Grazie, va bene come risposta, e me l'aspettavo proprio così. Ma è pur vero però, che il parco tematico è espressione delle amministrazioni comunali aderenti al Pisl. Ne deduco che alla base non c'è sinergia e comunicazione tra voi del team gestionale, e le varie amministrazioni. Come non c'è sinergia e comunicazione tra il vostro Pisl e l'altro del marchio d'area Antica Termesa. Ne deduco pure, che le stesse azioni di sensibilizzazione che fate voi, lo scrivente le fa da anni (almeno dal 1994, prima come associazione culturale e poi come assessore alla cultura del comune di Aiello ed ora come blogger e animatore culturale, e giornalista)... rigorosamente #aggratis (per scelta o per situazione), mentre voi, mi pare siate pagati profumatamente. Cordialmente. e salutatemi i sindaci del comprensorio tutto.
    Mi piace · Rispondi · 24 min

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.