Luoghi di sport ad Aiello, con Coni e CSI


Il comune di Aiello Calabro è stato selezionato tra tante realtà provinciali quale luogo privo di una ASD.
Pertanto, il Coni ed il CSI provinciali hanno sottoposto all'attenzione dell'amministrazione comunale un progetto sportivo avente lo scopo di avvicinare a varie discipline sportive finalizzando un progetto ed un calendario di attività alla creazione di un'associazione dilettantistica attiva ad Aiello.
Noi amministratori abbiamo pensato di coinvolgere in questo progetto le istituzioni scolastiche del luogo affinchè fosse per tutti i bambini e ragazzi della primaria e della media un momento di gioco, di sana attività ma anche di aggregazione ed inclusione in un luogo (come la scuola) che come nessuna riesce ad unire i piccoli studenti che provengono dalle numerose frazioni del paese.
Grazie quindi alla collaborazione della dirigente Pugliese, dei referenti di plesso, degli insegnanti e del personale scolastico, il progetto LUOGHI DI SPORT si è cosi svolto settimanalmente in orario scolastico con la dott.ssa REDA coadiuvata dal presidente CSI di Cosenza, dott.Porro, culminando in una manifestazione conclusiva aperta alle famiglie lo scorso 8 Maggio presso lo stadio comunale di Aiello Calabro.
Un momento di sport e salute, di allegria e coinvolgimento, di unione e aggregazione.
L'amministrazione comunale di Aiello Calabro ringrazia tutti coloro i quali abbiano accolto con positività questo progetto e dà appuntamento ad una seconda manifestazione estiva in cui il CSI spiegherà a chiunque fosse interessato il modo migliore per la costituzione di una ASD permanente in loco.

Commenti