AMANTEA: ALTRI PROIETTILI INDIRIZZATI AL VICE SINDACO MORELLI

Dopo il sindaco Monica Sabatino ed il consigliere di maggioranza Franco Chilelli anche al vice sindaco Giovanni Battista Morelli è stata fatta recapitare una busta contenente due proiettili, anch'essi calibro 9. Il ritrovamento è avvenuto nel corso della mattinata di oggi, domenica 2 novembre, in via Roma. Sul parabrezza dell'autovettura di uno degli amici più cari dell'assessore al turismo è stata collocata una busta contente le pallottole. Sulla busta era riportato a chiare lettere il nome di Morelli quale destinatario della particolare missiva. Anche in questo caso, come per i precedenti, la vettura si trovava parcheggiata all'aperto ed era facilmente raggiungibile da chiunque. Il vice sindaco, prontamente avvisato dell'accaduto, si è recato dai Carabinieri della locale stazione, guidata dal comandante Massimiliano Diamanti sotto il coordinamento del tenente Antonio Villano della Compagnia di Paola. e forze dell'ordine hanno requisito sia l'involucro, sia i proiettili per poi inviare il tutto al reparto d'investigazioni scientifiche ed individuare possibili elementi utili alle indagini. Di quello che sembra essere l'ennesimo avvertimento ai danni degli amministratori è stato messo a conoscenza anche il procuratore capo di Paola Bruno Giordano che dovrà fare luce sull'intera vicenda. Come già evidenziato sia da parte del primo cittadino, sia del delegato al personale ed ai servizi cimiteriali, anche il vice sindaco ha offerto massima collaborazione alle forze dell'ordine ed alla magistratura, tenendosi a disposizione per ogni esigenza. Gli inquirenti nelle prossime ore passeranno al setaccio l'attività amministrativa posta in essere dall'esecutivo e dall'intero consiglio comunale. L'obiettivo è individuare non solo gli esecutori, ma anche i mandanti dell'azione criminosa. Da questo punto di vista qualche risposta potrebbe giungere dalle registrazioni effettuate dalle telecamere dell'impianto di videosorveglianza che sono già state acquisite per essere visionate nel dettaglio. Nelle prossime ore il primo cittadino incontrerà i componenti dell'esecutivo per strutturare le iniziative politiche e sociali da contrapporre a quella che potrebbe configurarsi come un'offensiva chiara e diretta da parte della criminalità organizzata.  

Commenti