Consiglio Comunale il 9 settembre. Si discuterà di IUC, TARI, e TASI


AIELLO CALABRO - Convocato per il prossimo 9 settembre (Teatro Comunale ore 18), il Consiglio Comunale tratterà il seguente ordine del giorno:

  • Comunicazioni del sindaco;
  • Approvazione verbale seduta precedente;
  • Nomina Presidente Consiglio Comunale;
  • Approvazione regolamento IUC;
  • Approvazione Piano Finanziario TARI;
  • Determinazione Aliquote TARI e TASI;
  • Nomina Revisore dei Conti;
  • Bilancio Previsione 2014 - Pluriennale 2014/2016; 
  • Approvazione Piano di Azione per l'energia sostenibile a seguito dell'adesione del patto dei sindaci promosso dall'unione europea.

Commenti

  1. IUC-TARI-TASI - Oggi pomeriggio in consiglio comunale ad Aiello Calabro sono stati approvati il regolamento IUC, e le relative tariffe TARI (1,80 euro x mq - il cui totale delle entrate è a copertura del costo del servizio di raccolta e smaltimento pari a 176 mila euri annui) e TASI (10,60 per la seconda casa, mentre rimane il 2xmille per la prima casa, ma senza detrazioni come era per l'Imu). Per maggiore precisione vi rimandiamo alla lettura dei documenti originali che dovrebbero essere pubblicati sul sito ufficiale del comune nella giornata di domani, 10 settembre. Le delibere sulle tasse e sul bilancio sono state votate a maggioranza (astenuta Fenice Bossio). Nostro resoconto e considerazioni varie appena possibile. Per ora, solo una: facendo qualche conticino, per una famiglia media, le tasse sulla casa aumentano. Non si è messo mano alla revisione degli estimi catastali per cui potrebbe darsi che chi ha una casa modesta paghi di più di chi invece ha una casa di lusso, ma che risulta di categoria inferiore... (parliamone...). Approvato anche il bilancio di previsione 2014, sul quale non c'è nulla da dire essendo simile a quelli degli anni precedenti. Tra gli altri punti all'odg, c'era la nomina del presidente del consiglio: è stata eletta Eleonora Pucci a maggioranza, con un'unica scheda bianca. Alla neo presidente, alla quale facciamo gli auguri di buon lavoro, chiediamo subito se quale quasi nativa digitale non ritiene opportuno, dal prossimo consiglio mandare in streaming le sedute (senza ca me fazzu nu viaggiu de Cusenza ), o in alternativa registrare l'assise civica e poi pubblicare l'audio sul sito. Altra questione - ma essendo arrivati a consiglio comunale iniziato da qualche secondo o massimo qualche minuto non sappiamo se il sindaco ne ha parlato - sulla quale vorremo avere notizie, è quella delle deleghe ai consiglieri, che erano rimaste appese nella seduta di insediamento. Grazie a tutti e buon lavoro. Bruno - Cittadino - Pino - P.s. Ultimissima cosa: devo sottolineare, mio malgrado, che non si è parlato di raccolta differenziata e che, a quanto pare, ancora non c'è nulla di concreto. Ricordiamo che mesi fa si era detto che il servizio sarebbe partito il primo settembre 2014, ma così evidentemente non è stato. E personalmente, non credo che possa nemmeno partire da qui a breve... Lieto di essere smentito dai fatti.

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.