Elezioni comunali 2014. Dite la vostra


Commenti

  1. Come vedi caro Bruno le elezioni non trovano interesse da parte di nessuno , forse sarà per il fatto che non c'è più niente da spartire ? Scherzo, so che i nostri concittadini non scenderebbero mai così in basso ! Pietro ASTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Pietro, hai perfettamente ragione. C'è un totale disinteresse per la cosa pubblica. La cultura della delega è vincente alle nostre latitudine. Spiace dirlo, ma questa apatia, questa ignavia, non si dimostra solo per la politica, o come in questo caso per le amministrative, ma anche per i problemi reali, a noi vicini, come la salute o l'ambiente. In ogni modo, anche se non mi faccio illusioni, mi piace caparbiamente continuare a sollecitare. Non dobbiamo mai mollare il sogno di costruire un mondo migliore per i nostri figli. Poi se ci sono risposte, bene. E sennò campiamo lo stesso. Grazie per il tuo contributo. (p.s. Siete più partecipi voi compaesani che vivete fuori, che quelli che vi abitano in paese...). Grazie ancora.

      Elimina
  2. Segnalo discussione e commenti qui: https://www.facebook.com/groups/aiellesi/688125111249510

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SEGNALAZIONI ALLA COMMISSIONE...
      1 - Comincio io: criteri di scelta dei candidati a consiglieri non sulla base delle potenzialità di voto da parte di familiari e parentato, ma in base alle attitudini e capacità. In passato, non mi è mai capitato di ascoltare proposte diverse da quelle proposte dal sindaco, da nessun consigliere comunale di maggioranza...;
      2 - democrazia interna - in passato non mi è mai capitato di ascoltare pareri diversi rispetto a quelli del sindaco;
      3 - questione ambiente e salute - in estrema sintesi bonifica valle oliva, raccolta differenziata e ciclo virtuoso dei rifiuti; organizzazione sanitaria di primo soccorso sul territorio (centro h24); assistenza anziani e malati; ecc. Gestione pubblica beni comuni (poi aggiungerò altro). Bruno Pino

      Elimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.