Trasparenza Pubblica Amministrazione. Repetita iuvant?


REPETITA IUVANT... TRASPARENZA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Faccio presente al Comune di Aiello Calabro e all'Assessore responsabile del sito che le Determinazioni dirigenziali VANNO pubblicate per INTERO sull'Albo Online. 
Qui di seguito il testo che cita la nota ministeriale sull'argomento ed il link. 

DETERMINE DIRIGENZIALI: OBBLIGO DI PUBBLICAZIONE ON LINE
Il Ministero dell’Interno, con una propria nota del 21 febbraio 2013, ha confermato l’obbligo di pubblicazione, per il comune, delle determinazioni dirigenziali sui siti informatici, introdotti dall’articolo 32 della legge 28 giugno 2009, n.69, recante norme “per l’eliminazione degli sprechi relativi al mantenimento di documenti in forma cartacea”.
L’articolo 32, comma 1, della legge citata in oggetto dispone che “ gli obblighi di pubblicazione degli atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale si intendono assolti con la pubblicazione nei propri siti informatici da parte delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati”, e il successivo comma 5 prevede che a decorrere dal 1 gennaio 2011 le pubblicità effettuate in forma cartacea non hanno effetto di pubblicità legale.
La disciplina ha implicitamente modificato l’articolo 124 del DLGS 267/2000 nella parte in cui dispone che la pubblicazione avvenga “mediante affissione all’albo pretorio dell’ente..” sostituita dalla “pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente, fermo restando il termine di 15 giorni consecutivi o di altre specifiche disposizioni di legge”.
Lo strumento informatico ha sostituito dunque il tradizionale albo pretorio, rimanendo inalterati, sotto la nuova forma, gli obblighi di pubblicazione.
Si segnala altresì che l’Ente Nazionale per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione – DIGIT PA, nelle “Linee Guida per i siti web delle Pubbliche Amministrazioni” e in particolare nel “Vademecum sulle modalità di pubblicazione dei documenti nell’albo on line”, predisposto sulla base della direttiva n.8 del 26 novembre 2009, del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’innovazione, ha specificato che “per gli enti locali l’attività dell’albo consiste nella pubblicazione di tutti quegli atti sui quali viene apposto il referto di pubblicazione” includendo tra tali atti le deliberazioni e gli altri provvedimenti comunali tra cui anche le determinazioni in argomento.


Spero di avere cortesemente aggiornamenti o spiegazioni in merito. Grazie.

Commenti