Lago. Il 3 agosto Convegno su Laghitello


LAGO – “Il ruolo del volontariato nelle catastrofi naturali: il caso di Laghitello. L'esperienza del passato per una corretta prevenzione”. È il titolo del convegno che si terrà a Lago venerdì 3 agosto (sagrato Madonna dei Monti, dalle 21), organizzato  dalle associazioni L’Arcipelago e Coccinella onlus, con il patrocinio del Comune, e con le importanti adesioni della regione Calabria, la Provincia di Cosenza, la deputazione di Storia patria per la Calabria e l’Istituto per gli studi storici di Cosenza.
In scaletta, dopo i saluti di rito delle autorità, le relazioni di Sergio Chiatto (Laghitello: storia di una comunità contesa); Nicola Paoli (Geomorfologia delle frana); Gaetano Osso (Ricostruzione storica dei fenomeni franosi); Francesco Mazzotta (Le vicende del trasferimento dell'abitato di Laghitello con alcuni lodevoli esempi di volontariato); e Gioacchino Lena (Il ruolo del volontariato nella previsione e prevenzione delle catastrofi naturali).
In chiusura, ci sarà la proiezione del cortometraggio “Il paese scomparso” del regista Massimo De Pascale.
L’incontro segue ad un’altra iniziativa di dicembre scorso in cui era stata affrontata la vicenda di Laghitello, antico casale di Aiello, “scomparso” a causa di un fenomeno franoso. Il piccolo agglomerato che nel 1811 venne accorpato alla vicinissima Lago era stato travolto nel corso del tempo da un segnato destino geologico che agli inizi degli anni ‘50 lo aveva svuotato del tutto. 



DIRETTA VIDEO QUI

Live stream videos at Ustream

Commenti