Museo civico di Aiello. AdP interviene sul mancato finanziamento

AIELLO CALABRO - «Quella che poteva e doveva essere un'occasione per riqualificare e valorizzare il nostro museo è andata persa: non siamo tra i 18 comuni finanziati dalla Regione Calabria: non ammessi per documentazione incompleta».
È quanto evidenzia in una nota Alleanza di progresso per Aiello sul mancato finanziamento del museo civico, in cui esiti del bando della regione Calabria per la qualificazione e valorizzazione del Sistema Museale Regionale (POR FESR 2007/2013 L.I. 5.2.2.) sono stati resi noti qualche giorno fa dall'assessorato regionale alla cultura. «Nel corso dell'ultimo consiglio comunale - scrivono i consiglieri di minoranza - il nostro gruppo ha votato a favore dell'approvazione di un'integrazione del regolamento sul museo della civiltà agricola e contadina, dimostrando, ancora una volta come prioritario sia per AdP puntare sulla ripresa e sullo sviluppo del nostro paese. La cultura - si legge ancora nel comunicato - è un investimento al quale non possiamo sottrarci in quanto rappresenta la base di ogni comunità e fonte di sviluppo per attuare una politica di attrazione turistica e vedere sfumare un'opportunità del genere solo per il fatto che l'amministrazione non ha prodotto tutti i documenti necessari ci rammarica e indigna al tempo stesso».
«Dov'è l'attenzione dell'amministrazione e dell'assessore competente - si chiede AdP - verso la buona riuscita di un progetto? Alle belle parole devono seguire buone pratiche di lavoro per concretizzare un'idea portando a casa un finanziamento che avrebbe generato frutti nell'interesse della collettività intera. Se amministrare significa farsi carico dei problemi che vive la comunità e spendersi per cercare di portare benessere e sviluppo non possiamo dire che ciò sta avvenendo».

Commenti

  1. Sono del parere che ognuno di noi, nel proprio campo, dovrebbe sempre metterci il massimo impegno ed attenzione e, fare, così, SEMPRE BENE il proprio lavoro...(o, almeno, provarci...)...
    S.re Bruno Bossio

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.