Mancato finanziamento della bonifica dell'Olivo. Il Comitato De Grazia scrive a Scopelliti

Il Quotidiano del 21 marzo 2012


Il volantino che sarà distribuito domenica 1.04.2012

Il programma del convegno che si terrà il 14 aprile p.v.

Commenti

  1. Calabria. Sui fondi per le bonifiche i Sindaci del basso Tirreno: "Regione spieghi scelte bonifiche"
    TIRRENO - I sindaci del basso Tirreno cosentino, Francesco Tonnara (Amantea), Franco Iacucci (Aiello Calabro), Antonio Cuglietta (Serra d'Aello) e Gioacchino Lorelli (San Pietro in Amantea), hanno reso noto di aver chiesto un incontro urgente al Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti e all'Assessore all'Ambiente Francesco Pugliano per conoscere le "ragioni dell'esclusione della Valle dell'Oliva dal piano della bonifica predisposto dalla Regione". "Risulta davvero illogico ed incomprensibile - scrivono - come una delle aree più inquinate della Calabria e ad alto rischio - come certificato anche dalla Commissione Ambiente del Parlamento Europeo, recatasi sul posto nello scorso mese di febbraio - venga oggi esclusa dal piano di bonifica. Dissentiamo dalle scelte fatte dal Dipartimento regionale Politiche Ambientali e ribadiamo con fermezza la priorità dell'area del Fiume Oliva ed il diritto alla necessaria bonifica". "Chiediamo, pertanto, un incontro ufficiale - proseguono - al fine di conoscere le ragioni di tale esclusione e quali azioni si intendono avviare, nel breve periodo, per dare attuazione all'ormai improcrastinabile bonifica".

    Vi terremo informati sull'eventuale incontro e sui risultati che produrrà.

    01/04/2012

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.