Referendum 12 e 13 giugno 2011. I dati di Aiello Calabro (Cs)


LINK

Commenti

  1. COMPARAZIONE
    - COMUNALI 12.06.2004 ELETTORI 2948 - VOTANTI 1508 51,15%;
    - COMUNALI 7.06.2009 ELETTORI 2895 - VOTANTI 1406 48,57%;
    - REFERENDUM 12 E 13 GIUGNO 2011 ELETTORI 1711 - VOTANTI 747 43,68%

    RispondiElimina
  2. DELUDENTE..... MOLTO DELUDENTE evidentemente la maggioranza degli aiellesi vuole pagare l'acqua di più e una bella centrale nucleare nella vallata del fiume mah!!!

    RispondiElimina
  3. Come già scritto ad altri amici che in altre sedi hanno commentato i risultati, non possiamo che concordare per la delusione di una affluenza al di sotto del 50. Si poteva e doveva fare di più. Tuttavia, c'è una piccola attenuante. Ovvero: nelle liste sono compresi molti residenti che tali non sono, abitando in altre regioni. Un dato che fa alzare l'astensionismo registrato. Ma a parte questo aspetto, è vero, ci saremmo aspettati una maggiore percentuale dei votanti... come ha scritto oggi un commentatore su una testata regionale, c'è comunque una differenza tra consultazioni come le politiche o i referendum (43%), e quelle più sentite delle comunali (48,6%). In queste ultime, infatti, essendovi molti candidati interessati ad essere eletti, riescono a portare alle urne più persone.
    Detto questo, però, non tutto è da leggere negativamente. Molti giovani si sono impegnati, e tante di quelle persone che non votavano da anni sono andate ai seggi. Al di là del dato locale, ci sono ottimi segnali di speranza per il futuro. Ad meliora

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.