Aiello Calabro. Pasqua 2011, la Processione del sabato Santo con l'Addolorata e Gesù Morto

Commenti

  1. Grazie Bruno per le foto belle. Grazie che così poossiamo partecipare anche nloi che siamo fuori all'estero.

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.