Chiesa di Santa Maria Maggiore. Presentato il progetto di restauro in attesa dei finanziamenti. A breve i lavori di ristrutturazione della Casa Canonica

AIELLO CALABRO - Inizieranno a breve i lavori della Casa Canonica annessa alla chiesa di Santa Maria Maggiore. Da quanto abbiamo appreso, in questi giorni, presso la Curia di Cosenza, sarà appaltato l'intervento per la ristrutturazione dell'alloggio parrocchiale. 
Per quanto riguarda invece il restauro dell'intero luogo di culto intitolato a Maria ad Nives, ci vorrà ancora del tempo. Il progetto è stato presentato, ma è in attesa di approvazione e dei necessari finanziamenti da parte degli organi competenti.

Qui di seguito, le foto della Cappella del Santissimo Sacramento di come si presentava ieri e di come invece è oggi.
Prima del 1905

Scatto del 1965
La Cappella, di architettura barocca, fu danneggiata dal terremoto del 1905, e non più restaurata. Dopo il 1965 crollò pure buona parte della muratura.
Era sede della Congrega omonima di cui faceva parte la nobiltà aiellese.

Commenti