San Geniale e vutu 2011. Inizia il Novenario di preparazione alla festa del 5 febbraio prossimo

AIELLO CALABRO – Inizia domani, 27 gennaio, il Novenario di preparazione alla festa ex voto di San Geniale martire, patrono della cittadina, che si terrà il prossimo 5 febbraio.
L’appuntamento religioso, che precede le solennità dedicate al Martire della prima domenica di maggio, nasce nel febbraio 1783, quando un funesto terremoto scosse le Calabrie. In quella circostanza, la comunità degli Ajellesi attribuì la propria incolumità a San Geniale -  le cui reliquie giunsero in Aiello nel 1667 per l’interessamento del Cardinale Alderano Cybo, fratello di Alberico II Principe di Massa e Duca di Ajello - e si fece voto di celebrare in perpetuo la ricorrenza.


Di seguito, una coroncina di preghiere in onore di S. Geniale, scritte da Geniale Maruca nel 1783.

Commenti