Giornate Europee del Patrimonio 2010. Una mostra dei reperti votivi del Tempio di Imbelli nel territorio dell'antica Temesa. Appuntamento domenica 26 settembre a Serra D’Aiello

Comunicato Provincia di Cosenza
La Provincia di Cosenza-Assessorato alla Cultura-, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria, il Comune di Serra d' Aiello e il gruppo archeologico Alybas, organizza, presso l'Antiquarium di Serra d' Aiello, una mostra archeologica sui più significativi pezzi ceramici e metallici emersi dallo scavo del tempio di IMBELLI, realizzato su un sito del territorio comunale.
Si tratta di importanti reperti archeologici, strettamente legati al problema dell'esatta individuazione dell'antica città di Temesa, citata da Omero, che, ipotizzata lungo la costa tirrenica meridionale, costituisce uno dei nodi principali della ricerca archeologica nell'Italia meridionale.
Gli scavi e le ricerche intraprese nella zona hanno via via fornito una serie di importanti informazioni, che sono state sufficienti a delimitare un comprensorio per la sua localizzazione, posto tra la foce del fiume Savuto e quella del fiume Olivo.
L'evento prevede una visita guidata all'Antiquarium comunale e al Parco archeologico.

Tel. 0984.814512 - 991825
Luogo: Serra d'Aiello, Antiquarium Archeologico Comunale di Serra d'Aiello
Orario: 09,00 - 18,00
Telefono: 0984.814512 – 0982.44054
Fax: 0984.814570 – 0982.44316




Commenti

  1. Non so se potro essere da voi il 26 settembre, certo mi piacerebbe tanto. Noi calabresi dovremmo imparare tutti a conoscere meglio la nostra storia antica e recente, prima che gli "occupanti" travestiti da "liberatori" distruggano anche le ultime spoglie di una grande e antica cultura. Grazie.
    Antonio M. Cavallaro
    Sibari

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.