Il maltempo non risparmia Aiello. Pioggia, frane, neve e disagi per la circolazione

Una immagine di giovedì della strada attraversata dal Maiuzzo
Aiello imbiancata venerdì pomeriggio
AIELLO CALABRO - Il maltempo non ha risparmiato la cittadina collinare. Frane, smottamenti e torrenti fuori dagli argini un po' su tutto il territorio comunale. Interrotte le strade tra la frazione di Cannavali e Cleto e quella con la frazione Seminali, quasi per intero mangiata dal fiume Olivo. Chiuse, nella giornata di ieri, anche le scuole cittadine poiché alcune zone non potevano essere raggiunte dal servizio scuolabus.
Come lo scorso anno, proprio in questi periodi, il Maiuzzo, affluente dell'Olivo, ha minacciato di fare ulteriori danni alla strada Fondo Valle. Già dalla serata di giovedì, e per tutto venerdì, tecnici e mezzi si sono messi all'opera per alleviare i disagi alla popolazione.
Ieri la neve ha fatto il resto. Bloccati per qualche ora i collegamenti in alcuni punti, dove sono intervenuti in mattinata mezzi inviati da comune e provincia, e lungo l'asse viario che porta a Grimaldi - più difficile la situazione all'altezza di località Coschi - dove nel tardo pomeriggio si è reso necessario l'intervento dello spazzaneve provinciale.

Commenti