Il Comune di Aiello aderisce al Consorzio forestale "Estia".


AIELLO CALABRO – Il comune ha aderito al Consorzio forestale “Estia”. La decisione è stata presa a maggioranza - astenuti Bruni, Naccarato e Bossio della minoranza AdP - nella seduta di Consiglio straordinaria di mercoledì mattina.
Come ha spiegato il sindaco Iacucci, il Consorzio forestale – a cui aderiscono  anche altri comuni vicini, tra cui Belmonte Calabro che ha dato l’impulso al progetto, aperto ai privati e alle associazioni agrarie – si propone, tra gli altri scopi, la gestione associata del patrimonio boschivo, la valorizzazione delle sue produzioni, delle risorse naturali ecc.  Una adesione utile, è stato detto, anche in relazione al bando per il PSR 2007-2013, in scadenza il prossimo 16 novembre.
La breve seduta, con l’unico punto all’ordine del giorno, è stata pure occasione di schermaglie polemiche tra maggioranza e opposizione, relativamente ai tempi di convocazione del consiglio, e alla possibilità di visionare gli atti. 

Commenti