Il pericolo dei radionuclidi. Se ne parla ad Aiello domenica 4 ottobre

Dall'associazione Eureka riceviamo e pubblichiamo


AIELLO CALABRO – “Ambiente salute e legalità: il pericolo dei radionuclidi” è il titolo di un evento culturale che avrà luogo giorno 04 ottobre presso la casa delle culture in Aiello Calabro. La manifestazione, promossa dalla neonata organizzazione di volontariato EUREKA (costituita da Bruni Simone Pietro- Presidente, Barbara Naccarato – segretario, Katia Bossio- vice presidente, Maria Concetta Caruso e Andrea Bruni consiglieri), ha lo scopo, a seguito dei tristi avvenimenti che hanno caratterizzato il nostro territorio negli ultimi mesi, di informare i cittadini sul significato della radioattività e sui pericoli che da essa possono derivare sull’uomo e sull’ambiente. Si parlerà altresì di ecomafia, spiegando come questa trae profitti dallo smaltimento illegale di sostanze tossiche, ripercorrendo le vicende legate alla Jolly Rosso. Ospiti: Dott. Romano De Grazia giudice Suprema Corte di Cassazione, Prof Giovanni Falcone Ordinario di Fisica UNICAL, prof. Carlo Tansi geologo docente UNICAL, dott. Antonino Morabito presidente regionale Legambiente Calabria, dott. Aurelio Garritano vice sindaco Longobardi, WWF Calabria, Dott. Francesco Cirillo giornalista, dott. Brancati Medico Epidemiologo. 

Commenti