Vicenda Jolly Rosso e radioattività nella vallata dell'Oliva. A Campora un altro incontro per la mobilitazione

IN BREVE





CAMPORA SAN GIOVANNI - Terzo incontro, dopo Aiello e San Pietro in Amantea, per sensibilizzare le Comunità locali sulla brutta vicenda della radioattività nella vallata dell'Oliva.
All'incontro pubblico, seguito da molti cittadini di Campora e dei paesi vicini, hanno partecipato Alfonso Lorelli e Gianfranco Posa per il Comitato civico De Grazia di Amantea, Salvatore Amendola per lo Spi-Cgil di Amantea, e l'avvocato Marcello Nardi, legale del Forum Ambientalista.
Nel corso del dibattito, è stata ribadita la necessità di una mobilitazione di massa per non far scemare l'attenzione sulla questione e per ottenere in tempi brevi la bonifica dei luoghi. 
Tra le prossime iniziative, incontri nelle scuole e all'Università. E a breve, una manifestazione nazionale. 

Commenti