Piazza Santa Maria. Ma la spazzatura come la butto?

Ecco una foto alquanto bizzarra di alcuni cassonetti per la raccolta differenziata "prigionieri" all'interno dell'area del vecchio Poliambulatorio. Sono lì da almeno un mese, da quando furono spostati "momentaneamente" dalla piazza in occasione della cerimonia in onore di Maria Voce. 

Al momento sembrano inutilizzabili. Ma pare che, incurante del cancello e del lucchetto che ne impediscono il normale uso, qualche fissato del rispetto dell'ambiente e della natura, si sia creato ugualmente un varco (come si vede nella parte destra della foto) per depositarvi plastica, vetro e batterie esauste. Ehhhh quanti sacrifici per i cittadini modelli!

Commenti

  1. ahahahaah questa foto è troppo forte. Se la vedono quelli di striscia la notizia ci vengono a fare un servizio. Anzi, se guardano un po' in giro per Aiello, si trovano un alloggio per farci i collegamenti ogni sera....

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.