Quel lampione pendulo ad Acquafredda

Il lampione pendulo è in questa posizione da più di due mesi


I cavi della corrente ad altezza uomo


Fonte Il Quotidiano della Calabria del 5 febbraio '09, pag. 33

AIELLO CALABRO – Non sembra interessare a nessuno, eppure un lampione pendulo in località Acquafredda, è in quella posizione precaria – come si vede nella foto - all’incirca da un paio di mesi, col serio pericolo di rovinare proprio sulla carreggiata della strada Aiello/Grimaldi. Secondo le diverse segnalazioni ricevute, il palo non solo potrebbe fare danni seri se cadesse sulle auto in transito (la strada è molto usata da chi deve quotidianamente raggiungere Cosenza per lavoro o studio), ma rappresenta anche un grosso pericolo per i cavi elettrici che lo alimentano in quanto posizionati ad altezza uomo.
C’è da sperare che, appena possibile, chi di competenza provveda a eliminare il pericolo e a ripristinare il servizio di illuminazione pubblica.

Commenti