Cleto. Il sindaco Amerigo Cuglietta si dimette



Cleto, Chiesa della Consolazione

CLETO – Amerigo Cuglietta, sindaco di Cleto, ha rassegnato le dimissioni. Nulla di ufficiale ancora si conosce sulle ragioni politiche. La scelta di Cuglietta, tuttavia, deve essere stata dettata dalle ultime marette nella sua maggioranza. Nello scorso luglio, infatti, si era dimesso da vicesindaco Giuseppe Filice; poi nell’ultimo consiglio di fine settembre si erano registrati dissensi pure sull’approvazione dell’assestamento di bilancio; ed infine, secondo quanto riportato da Amantea.Net, alcuni giorni fa c’era stata la richiesta di convocazione dell’Assise civica (tra gli argomenti la mozione di sfiducia al Sindaco), firmata da 3 consiglieri di minoranza e dallo stesso Filice. 
Vedremo nei prossimi giorni come si evolverà la situazione. Il primo cittadino potrà decidere o di confermare le dimissioni, trascorsi i venti giorni di tempo che le legge prevede per ripensarci; o di convocare il Consiglio per discutere la mozione nei suoi confronti. 
Per la prossima Primavera sono previste le consultazioni elettorali per il rinnovo dei consigli comunali e a Cleto, come anche in altri centri, sono cominciate le grandi manovre.

Commenti