Monte Faeto. Presto bonificata la discarica di gomme

AIELLO CALABRO – La discarica di pneumatici usati di Monte Faeto sarà bonificata a giorni.
Come si ricorderà, la discarica abusiva, posta proprio sulla strada che porta a Monte Faeto, una delle principali se non l’unica risorsa naturale e maggiore attrazione della cittadina, era stata segnalata nel novembre scorso dai giovani dell’Udc locale, poi subito sequestrata dalle Fiamme Gialle di Amantea e quindi incendiata da ignoti nella notte di San Silvestro. 
Ora, a distanza di mesi, l’area interessata sarà dunque risanata. Il Comune, infatti, a seguito del recente dissequestro della zona da parte della Guardia di Finanza di Amantea, ha dato mandato alla ditta “Calabria Maceri Spa”, individuata in precedenza, di procedere alle operazioni di prelevamento e di smaltimento delle circa 300 carcasse di pneumatici, e del terreno inquinato.

Commenti