E' arrivata l'ADSL. Per il momento è quella "mini"

AIELLO CALABRO – L’Adsl è arrivata. La notizia, appena appresa, si è sparsa subito tra gli utenti ed è rimbalzata sulle pagine web della cittadina. Per il momento non è la banda larga tanto aspettata (la Alice 20 Mega), si tratta, invece, della cosiddetta mini adsl, con la quale sarà possibile una navigabilità Internet con velocità di download almeno pari a 640 kbps.
Dunque, anche se ci sarà qualche deluso, almeno un passo avanti è stato fatto.
Intanto, già qualcuno ha provveduto ad attivare i primi abbonamenti. La spesa mensile prevista è di euro 19,95. E per chi si abbonerà online sul sito web della Telecom, entro il 31 luglio prossimo, i primi tre mesi saranno gratuiti.
Il sindaco Perri, nel ringraziare i responsabili Telecom, ha espresso soddisfazione per questo primo risultato raggiunto, per il quale si era impegnato in prima persona. Da qui a breve, secondo quanto ci ha riferito il sindaco, dovrebbero andare in porto i lavori che collegheranno la cittadina alla rete tramite i cavi a fibre ottiche, per usufruire pienamente della banda larga veloce.

Commenti

  1. Brù..tu ca sa tuttu, quandu arrive l'ADSL vera ? L'annu scorsu,hanu stisu u filu alla Macchia ed hanu misu i tumbini.E mue ?

    RispondiElimina
  2. Redazione Blog19 giugno 2011 15:25

    Come saprete tutti, l'adsl a 20 mega è, da qualche giorno, una realtà. Buona navilettura a tutti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.