Mestre e Avellino: Riconoscimenti per la poesia di Bazzarelli

AMANTEA – Ancora un paio di riconoscimenti per l’amanteano Franco Bazzarelli. Si tratta, in questa occasione, di una segnalazione di merito per la sezione libri editi di poesia del concorso nazionale “Voci 2008 – Nicola Rizzi” di Mestre; e del premio speciale “Fedeltà” del concorso letterario “Città di Avellino”, conferito all’artista calabrese per aver partecipato a oltre 15 edizioni.
In questo ultimo caso, la giuria ha assegnato a Bazzarelli la medaglia del Senato per la poesia “E sorge il sole”, pubblicata nell’Antologia di Autori Contemporanei edita dalla Casa editrice Menna.
Per il poeta di Amantea, dunque, una ennesima gratificazione per la sua produzione letteraria che non conosce soste. Sue opere sono state pubblicate e recensite da importanti quotidiani e testate nazionali ed estere. Appena qualche mese fa, ha vinto la terza edizione di “Voci di Casa”.

Commenti