Ospedaletto che fare? Demolire o ristrutturare?









Clicca sulle immagini per ingrandire.


Nella prima foto ritoccata (gentilmente concessa da A.P.), si può vedere una veduta di Aiello dall'alto, senza la struttura dell'Ospedaletto (Poliambulatorio Umbero Caruso), costruita a fine anni '60.
Nelle altre due, scattate da Santa Maria e concesseci da Danilo Amendola (Ac.Net), si vede palesemente come l'estetica del paese ne guadagnerebbe.
Fateci sapere cosa ne pensate. Se ritenete opportuno demolirlo, permettendo il recupero di Piazza S. Maria, o se credete invece che sia più giusto recuperare la struttura e utilizzarla per qualche scopo da individuare. I commenti sono liberi e, se volete, anonimi.



Commenti

  1. a me piacerebbe senza il l'ecomostro.

    RispondiElimina
  2. io credo che oltre all'ospedaletto bisognerebbe rimuovere anche la benzina e l'autofficina. e dare valore alla chiesa (da ristrutturare).

    RispondiElimina

Posta un commento

Salve. Grazie per il commento.
Il curatore del Blog fa presente che non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori. I commenti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o contenenti dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy, verranno cancellati.