Acqua per il Kenya con il Gospel

Quando la solidarietà va a braccetto con la spiritualità, quella espressa dalla musica per esempio, il risultato è sempre lusinghiero. Così è stato per il concerto, molto apprezzato, degli Happy Day Gospel Singers, formato da otto vocalisti statunitensi, e considerati tra gli organici religiosi di musica gospel, tra i migliori al mondo.

Lo spettacolo, che si è svolto nella chiesa di Santa Maria Maggiore della cittadina il pomeriggio di Capodanno, proprio in concomitanza della giornata della Pace, è servito anche a raccogliere fondi per continuare a costruire pozzi in Kenya. Il progetto di solidarietà “Acqua - Un pozzo per la vita”, promosso da qualche anno dall’Amministrazione provinciale di Cosenza e dal Centro Missionario Diocesano in diversi centri della Provincia con concerti ed iniziative varie di solidarietà, ha prodotto sinora già dei risultati concreti, come la realizzazione di due pozzi d’acqua potabile.


Commenti