Aiello nel GAL del Basso Tirreno Cosentino

Il comune di Aiello Calabro che a fine novembre aveva aderito al GAL del Basso Tirreno cosentino, nei giorni scorsi ha firmato il protocollo d’intesa con gli altri soggetti attuatori.
Il Gruppo di azione locale, del quale fanno parte i comuni del Comprensorio, come è noto, è una sorta di società consortile, composta da soggetti pubblici e privati allo scopo di favorire lo sviluppo locale di un'area rurale, attraverso il Piano di Azione Locale che dovrà gestire i contributi finanziari erogati dall'Unione Europea, nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Calabria 2007-2013 (Asse IV attuazione dell’approccio leader).

Commenti