A quando il programma estivo???

C’è o non c’è un programma estivo? E se esiste perché non lo si pubblicizza? Sono le domande ricorrenti oramai da qualche giorno, ovvero dall’inizio di agosto, mese in cui tradizionalmente il paese si anima con l’arrivo dei villeggianti.
A parte due iniziative (la serata della solidarietà organizzata dal Centro Anziani e dalla Suore, ed un saggio di danza della Superdance di Amantea) già tenutesi, ed una terza che si svolgerà mercoledì 8 sera (teatro in piazza a cura della Compagnia Teatrale Aiellese), non si sa molto degli spettacoli e delle iniziative culturali. A quanto sappiamo, in un paio di riunioni a luglio inoltrato, tra comune e associazioni si era addirittura formato un coordinamento per la gestione delle manifestazioni agostane, ma sino ad oggi nessun cartellone è stato reso pubblico. Proviamo ugualmente, con beneficio d’inventario, a fare qualche anticipazione.
Da quello che si era detto nelle riunioni passate, dovrebbero esserci almeno 4 o 5 spettacoli, alcuni offerti da Provincia e Regione, una fiesta per la SS. Aiello salita in Prima categoria dilettanti (9 agosto), un musical su San Francesco di Paola curato dall’Anspi (sabato 11 agosto), ed un’altra serata dedicata alla solidarietà curata dal Centro Anziani e dalle Suore (domenica 12). Gli altri appuntamenti non è dato conoscerli. Come non è dato sapere se e come altre iniziative saranno realizzate. Come ad esempio la serie di murales in località Pucchia, o come la manifestazione Piazze d’Italia, sponsorizzata dalla Regione per 10 mila euro, che avrebbe dovuto prevedere un percorso artistico-artigianale lungo le viuzze del Centro Storico.
Staremo a vedere cosa, come e quando l’amministrazione e le associazioni coinvolte nel coordinamento – con un budget totale che pare essere intorno ai 18 mila euro - riusciranno a offrire ai visitatori e soprattutto ai cittadini aiellesi.

Commenti