sabato 21 luglio, Giornata della Donazione AVIS

Durante la stagione estiva, il bisogno di sangue aumenta notevolmente. Ed è per questo che a distanza di qualche settimana, la sezione aiellese dell’Avis ha organizzato per sabato 21 luglio una ennesima giornata di raccolta.
Come di consueto, le donazioni si potranno fare durante l’arco della mattinata presso lo studio medico del dottore Ianni Lucio. I prelievi – preceduti da una visita di controllo e un piccolo test sul sangue - saranno effettuati da una equipe medica che accoglierà i volontari a digiuno.
Donare il sangue, ci ricordano i sostenitori dell’Avis, significa fare un gesto d’amore verso gli altri e salvare una o più vite.
Possono essere donatori, uomini e donne, di età compresa tra i 18 e i 65 anni, in buone condizioni fisiche generali e con un peso non inferiore ai 50 chilogrammi.

Commenti