Sinistra Democratica si organizza ed apre il tesseramento

Tonino Simone è il neo coordinatore cittadino di Sinistra Democratica, il Movimento nato dalle mozioni Mussi-Angius all’indomani dell’ultimo congresso Ds, che si propone di unire in un unico soggetto politico moderno tutte le forze che si richiamano ai valori del socialismo e del riformismo europeo.
Il responsabile della sezione aiellese, che tempo addietro aveva firmato un appello per la costituzione del movimento nella cittadina tirrenica, ha fatto sapere che è aperto il tesseramento al nuovo soggetto politico e che la quota di adesione è di 25 euro (20 per studenti, disoccupati e pensionati).
Simone ha anche invitato tutti coloro i quali hanno a cuore «le grandi questioni etiche e morali che il defunto compagno Berlinguer ci ha lasciato in eredità» a partecipare al convegno nazionale (Il futuro del Mezzogiorno, il futuro dell’Italia, legalità sviluppo, buona politica) che si terrà a Cosenza il prossimo 30 giugno e che tra gli altri vedrà come relatori Angius e Mussi.

Commenti