L'attività dell'Avis aiellese

Continua senza soste l’attività della sezione intercomunale Avis. Qualche giorno fa ha infatti organizzato l’ennesima raccolta di sangue ed il risultato delle donazioni è stato lusinghiero. La Presidente Leondina Vecchio è soddisfatta di quanto l’Avis locale sta facendo da quando si è costituita nel febbraio 2005. Anche se, come è opinione diffusa tra i sostenitori della sezione, si potrebbe fare meglio, auspicando che la cultura della donazione – in Italia in percentuali ancora molto basse - si possa diffondere sempre di più.
Come di consueto, la giornata di raccolta si è tenuta per tutta la mattinata del 16 giugno presso lo studio medico del dottor Ianni Lucio, dove una equipe medica ha accolto i volontari, rigorosamente a digiuno, e iniziato, non prima di una visita di controllo e un piccolo test sul sangue, la serie di prelievi.

Commenti